giovedì 30 settembre 2004

...mezzanotte...ah, la notte per me è il momento perfetto per scrivere: c'è pace, tranquillità, quella lucidità che la frenesia del giorno non ti lascia... e nonostante il mondo vada a rotoli la notte riesci sempre a sperare, sperare di risvegliarti l'indomani e di trovare un mondo migliore... ma ora sto iniziando a scrivere cose senza senso...meglio che vada a dormire...o a provarci più che altro...

Nessun commento:

Posta un commento