venerdì 16 marzo 2012

"...TOO MAINSTREAM!!!111"

...sì, ce l'ho con quelli che criticano tutto quello che va di moda, perchè "se va di moda e riscontra i gusti di così tanta gente ha certamente un bassissimo contenuto intellettivo. Lo sai, la gente è una massa stupida..." (cit. reale da parte di un sedicente intellettualoide)
WTF?!?!
O meglio, da un lato è vero che la gente è un po pecorona, basta vedere fenomeni come reality e tv spazzatura, conosco gente a cui non piace, ma "lo guardo lo stesso perchè sennò a lavoro non capisco di cosa parlano tutti" (quando possibile, "auricolari is the way", cari) e sono la prima a non aver mai sopportato cose come i Take That, Dawson's creek, Tokyo Hotel e così via, ma NON credo che TUTTI quelli a cui piacciono siano dei celebrolesi.
Faccio outing: non sono una grande fan di Harry Potter. Ok, non smettete di leggermi XD, visto che non sono MAI andata in blog/bacheca FB/twitter/youtube altrui a dire "sei un/a bimbominkia perchè ti piacciono i maghetti!!11", al massimo ho commentato, quando è stato richiesto un parere, con le mie argomentazioni.
...niente di shockante, semplicemente non lo trovo un universo "originale", ma ho comunque letto i libri e visto i film.  Non mi fa schifo, però effettivamente non capisco le fangirl (anche non esattamente dell'età giusta per farmi il classico discorso "ma ci sono cresciuta assieme!", che comprendo già di più) che si strappano i capelli al solo parlarne e cose simili XD 
...ma capisco bene che ognuno ha le sue, io ad esempio sono così per il Doctor Who <3.
E per Tim Burton.
Qui si apre un altro caso: ok, Alice non è stato il massimo. Ci aspettavamo tutti di più, ma la Disney c'ha messo pesantemente lo zampino con scene di buonismo e deliranze varie, nonostante per il resto non vedo questo DISASTRO colossale. Lo stesso pluri premiato agli Oscar "Hugo Cabret" che la gente tanto osanna io trovo che per la prima metà sia imbarazzante per dialoghi e recitazione dei bambini (la seconda metà però vale la visione del film, andate a guardarvelo!) eppure è considerato un capolavoro. E dico così nonostante ci sia Johnny Depp in mezzo alla produzione, eh.
Adesso esce il nuovo film di Tim Burton, Dark Shadows.



...a me personalmente il trailer pare FANTASTICO
Io AMO Eva Green, è una delle poche donne per cui lascerei il mio fidanzato anche ora XD, non parliamo per la mia ammirazione verso Helena (ricordiamoci de "Il discorso del re"), o della Pfeiffer, e... sì, Johnny Depp.
Ah no, ma lui non vale, fa sempre i soliti ruoli... CERTO. 
...per chi ha visto i suoi ultimi 10 film. (gente, prima di parlare, informatevi, plz. Toh, usate IMDb, non ci vuole tanto, giuro.)
Perchè Rochester di "The Libertine" sta al Cappellaio matto di Alice tanto quanto mia nonna sta alla Pfeiffer, per restare in tema. 
Ma prendiamo, per un attimo, come vero il fatto che Johnny Depp sia solo un caratterista, ovvero uno che prendono per fare sempre e solo il solito ruolo. Cosa ci sarebbe di male...?
Ci sono MILIONI di attori BRAVISSIMI presi a fare sempre e solo personaggi di contorno o protagonisti di un certo tipo, perchè specializzati in quello. 
Adesso mi venite a dire che uno Steve Buscemi non è bravo perchè fa sempre gente esaurita? O magari non è bravo Jack Nicholson, perchè fa sempre gente sull'orlo della pazzia (s-e-m-p-r-e.). Ah giusto, e Robin Williams è un'imbecille, perchè ha sempre fatto personaggi profondi ma comici, tranne in "One hour photo", che in effetti non menzionerei come sua migliore interpretazione (anzi, dimentichiamocelo proprio, va...)
Sù, gente. 
E' che Tim Burton è l'unico regista che fa film sul genere, la gente si aspettava tanto da Alice, lì in effetti c'era poco di Burton, e adesso "eh, ma da quello che ha fatto quello schifo di Alice non mi aspettavo di meglio che un Depp e una Carter già visti."
A chi fa questi discorsi di solito consiglio di andarsi a vedervi "Mars Attacks!", "Ed Wood" e "Sweeny Todd" (per tornare a Depp/Carter), e di tornare a riparlarmene poi.

Torniamo al trailer: partendo dal fatto che è una commedia, mi pare che sia divertente, sono tutti attori bravissimi + io amo atmosfere e humor dark = "che figo! non vedo l'ora che esca." Semplice.

Impariamo a giudicare un film per il film, Johnny Depp avrebbe potuto aver girato 10 film uguali ieri, aver commentato documentari o NON AVER RECITATO AFFATTO prima nella sua vita, che se in questo trailer/film mi sembra che questo attore abbia lavorato bene, merita gli si dica "bravo" o "mi ispira, vado a vederlo", non "eh ma nella sua carriera..."
E questo, secondo me, vale per qualsiasi film e per qualsiasi attore.